Il disegno di Legge di bilancio licenziato dalla Commissione Bilancio del Senato prevede anche il rifinanziamento dell’acquisto di nuovi macchinari della cosiddetta legge “Nuova Sabatini”.

La nuova Legge Sabatini 2018 per l’acquisto di beni strumentali, è un contributo che il MISE riconosce alle PMI mediante un contributo a copertura degli interessi sui finanziamenti bancari per gli investimenti realizzati per l’acquisto di beni strumentali. Tra le novità introdotte c’è il credito d’imposta del 40% per la formazione hi-tech dei dipendenti in cyber-security e big data, robotica. Queste sono alcune delle misure contenute nel capitolo denominato “investimenti per l’industria 4.0”.