Una delle novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2018 consentirà ai dipendenti di guadagnare fino a 288,00 euro in più ogni anno. Si tratta di un’agevolazione che riguarda i dipendenti che dichiarano più di 24.600,00 euro e meno di 26.600,00 euro all’anno. I dipendenti pubblici e privati che dichiarano un reddito compreso nella forbice di cui sopra,  guadagneranno sino 288,00 euro netti in più all’anno. Il bonus cala quanto più ci si avvicina ad una delle due soglie secondo il seguente schema: 0 per chi dichiara 24.000,00 e 26.600,00, da 48 a 240,00 euro per i redditi tra 24.100,00 e 24.400,00 euro e per quelli tra 26.500,00 e 26.100,00, 288,00 euro tra 24.500,00 e 25.500,00 euro.